Cabe estrazioni
cabe srl

Politica Aziendale

politica aziendale

LA MARCATURA CE DEI NOSTRI AGGREGATI
.
Dobbiamo dire con estrema soddisfazione di essere arrivati fra i primi nel settore ad ottenere la marcatura CE degli aggregati, in base alla loro destinazione d'uso, con il sistema di attestazione 2+ (attualmente denominato "Sistema di valutazione e verifica della costanza della prestazione" dal nuovo Regolamento UE n. 305/2011), mediante Certificazione rilasciata da un ente esterno quale l'Istituto Giordano S.p.A. di Bellaria-Igea Marina (RN) già in data 30/11/2004; ciò ha inevitabilmente comportato il sostenimento di costi di produzione aggiuntivi ma ha dato e continuerà a dare un valore aggiunto ai nostri aggregati. Con l'installazione e l'entrata in funzione a metà 2005 di un laboratorio interno presso il cantiere cava "Del Monte" adeguatamente organizzato per l'esecuzione delle prove fisiche più frequenti previste dalle norme armonizzate per la Marcatura CE dei nostri aggregati, siamo in grado di effettuare un monitoraggio continuo sulle loro caratteristiche qualitative, migliorando la gestione del FPC (controllo di produzione in fabbrica), riducendo tempi e costi di laboratorio.
Nonostante i nostri maggiori clienti abbiano loro stessi laboratori interni con i quali periodicamente svolgono controlli anche sui nostri materiali, la gestione della marcatura CE ci offre garanzie nei loro confronti, consapevoli da ambo le parti di poter gestire materiali qualitativamente di alto livello e perfettamente rispondenti a quanto previsto dalle normative di riferimento per i relativi impieghi soggetti a marcatura CE.
.
QUALITA', AMBIENTE E SICUREZZA
.
Per quanto riguarda la Qualità e l'Ambiente l'azienda ha un sistema di gestione certificato già dall'anno 2000 da parte dell'ente "TUV Italia" che effettua annualmente le verifiche di sorveglianza per il mantenimento del sistema in base alle norme UNI EN ISO 9001 e 14001; pertanto sono gestiti e controllati tutti gli aspetti di qualità per la soddisfazione dei clienti e tutti quegli aspetti ed impatti ambientali derivanti dalle attività produttive aziendali, il tutto mirato al rispetto dell'ambiente che ci circonda (riduzione dell'inquinamento, riduzione dei consumi di risorse esauribili, attività di recuperi ambientai, fonti alternative per l'approvvigionamento degli inerti, gestione adeguata dei rifiuti, ecc.....).
In merito alla sicurezza nei cantieri dobbiamo dire che non esistono problematiche in quanto gli impianti sono di recente costruzione e/o aggiornamento, dotati di tutti i sistemi di sicurezza come previsto dalle normative vigenti in materia. Le attrezzature di cantiere sono anch'esse dotate dei dispositivi di sicurezza conformi alle norme vigenti e sono costantemente manutenute e controllate, in modo da poter lavorare sempre in completa sicurezza.
Il personale dell'azienda viene costantemente sottoposto ad addestramento e formazione sia rispetto all'utilizzo dei DPI (dispositivi di protezione individuali), di eventuali nuove attrezzature e/o impianti di cantiere, sia in merito ai principali aspetti di politica aziendale mirati alla crescita professionale, alla salvaguardia dell'ambiente, alla soddisfazione della clientela e al rispetto di tutte le leggi, norme cogenti e prescrizioni ambientali eventualmente sottoscritte.
.
STRALCIO DELLA POLITICA AZIENDALE
.
La Direzione di CABE s.r.l. è consapevole che nell'ambito dei sistemi economici e sociali la funzione delle aziende è quella di soddisfare i bisogni delle persone tramite la produzione di beni utili con processi che rispettino gli equilibri della natura. Pertanto l'ambiente, come fattore di competitività, deve essere valutato con riferimento alla capacità di ogni sistema nazionale o locale di produrre beni di qualità migliore a costi più contenuti, generare e difendere l'occupazione nonché realizzare condizioni positive per l'accumulo di patrimonio economico, culturale, scientifico, artistico, morale, tramite cui le diverse civiltà lasciano le loro tracce nella storia dell'umanità. Quindi nel nuovo sistema di competizione globale la variabile ambientale assume un rilievo sempre crescente. In quest'ottica, da anni, la società CABE s.r.l. è dedita al ripristino ambientale delle aree interessate dalle attività estrattive e limitrofe, mentre presso l'impianto "Frantoio Moni" in località Secchiano Marecchia, per prima nella zona, si è interessata alla salvaguardia del bacino idrico del fiume Marecchia. Inoltre, dal 2001 la Direzione aziendale ha deciso di intraprendere attività di recupero e comunque interventi strettamente legati all'ambiente, anche commissionati da terzi, consistenti principalmente in: opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica e di bonifica, opere di ingegneria naturalistica e lavori in terra.
Il mantenimento di un Sistema Qualità/Ambiente riferito alle norme ISO 9001 ed ISO 14001 è quindi considerata la migliore soluzione per perseguire un elevato livello qualitativo dei prodotti, ma anche dell'ambiente di lavoro e di quello esterno. Con l'applicazione di detto Sistema Qualità/Ambiente l'azienda si prefigge i seguenti obiettivi:
1. ottimizzare l'efficienza dell'intera struttura aziendale per ottenere il miglior rapporto fra la qualità/prezzo del prodotto offerto ed un migliore uso delle risorse (umane, naturali, energetiche e tecniche), perseguendo il miglioramento continuo delle prestazioni;
2. adeguare le strutture al servizio dell'attività, in modo da avere una più facile organizzazione dell'attività di cantiere ed amministrativa;
3. garantire una trasparenza gestionale tale da massimizzare l'affidabilità del prodotto offerto;
4. aumentare la propria professionalità e quindi migliorare la propria immagine sul mercato;
5. ridurre l'inquinamento, mitigare gli impatti ambientali;
6. porre massima attenzione alla salvaguardia dell'ambiente (attività di recuperi ambientali, recupero di materiali, gestione adeguata dei rifiuti);
7. aumentare la qualità del prodotto offerto e la sua valorizzazione: elevazione del proprio valore medio, compresa la marcatura CE in base alle destinazioni d'uso dello stesso;
8. aumentare la gamma dei prodotti e delle attività aziendali;
9. perseguire la soddisfazione del cliente e delle altre parti interessate;
10. garantire il rispetto dei requisiti definiti di prodotti e servizi, delle leggi, delle norme cogenti e delle altre prescrizioni ambientali eventualmente sottoscritte.

Share by: