QUALITÁ, AMBIENTE E SICUREZZA

Per quanto riguarda la Qualità e l’Ambiente l’azienda ha un sistema di gestione certificato già dall’anno 2000 da parte dell’ente “TUV Italia” che effettua annualmente le verifiche di sorveglianza per il mantenimento del sistema in base alle norme UNI EN ISO 9001 e 14001; pertanto sono gestiti e controllati tutti gli aspetti di qualità per la soddisfazione dei clienti e tutti quegli aspetti ed impatti ambientali derivanti dalle attività produttive aziendali, il tutto mirato al rispetto dell’ambiente circostante (riduzione dell’inquinamento, riduzione dei consumi di risorse esauribili, attività di recuperi ambientai, fonti alternative per l’approvvigionamento degli inerti, gestione adeguata dei rifiuti).

Va sottolineato l’impegno dell’azienda nel ridurre il consumo di acqua, fonte esauribile fondamentale per il processo produttivo.

Entrambe le unità produttive sono dotate di impianti a “ciclo chiuso” con chiarificazione delle acque reflue di lavaggio e pressatura limi. Tali processi consentono il ripetuto reimpiego delle acque chiarificate nel sistema di lavaggio degli inerti.

Inoltre, la realizzazione e messa in funzione delle vasche di raccolta delle acque di dilavamento dei piazzali di lavorazione consente il recupero di significative quantità di acqua e di conseguenza riduce la necessità di approvvigionamento idrico.

Gli impianti e le attrezzature di cantiere sono dotati di sistemi di sicurezza come previsto dalle normative vigenti in materia e sono costantemente manutenuti e controllati, in modo da poter lavorare in completa sicurezza.

Il personale dell’azienda viene costantemente sottoposto ad addestramento e formazione sia rispetto all’utilizzo dei DPI (dispositivi di protezione individuali) o per eventuali nuove attrezzature e/o impianti di cantiere, sia in merito ai principali aspetti di politica aziendale mirati alla crescita professionale, alla salvaguardia dell’ambiente, alla soddisfazione della clientela e al rispetto di tutte le leggi, norme cogenti e prescrizioni ambientali eventualmente sottoscritte.

 

LA MARCATURA  DEGLI AGGREGATI

 

CABE s.r.l. già in data 30/11/2004 ottenne la marcatura CE degli aggregati, in base alla loro destinazione d’uso, con il sistema di attestazione 2+ mediante Certificazione rilasciata dall’ente esterno “Istituto Giordano S.p.A.”; ciò ha inevitabilmente comportato il sostenimento di costi di produzione aggiuntivi ma ha dato e continuerà a dare un valore aggiunto ai propri aggregati. Con l’installazione e l’entrata in funzione nell’anno 2005 di un laboratorio interno presso il cantiere cava “Del Monte” adeguatamente organizzato per l’esecuzione delle prove fisiche più frequenti previste dalle norme armonizzate per la Marcatura CE degli aggregati, l’Azienda è in grado di effettuare un monitoraggio continuo sulle loro caratteristiche prestazionali, migliorando la gestione del FPC (controllo di produzione in fabbrica), riducendo tempi e costi di laboratorio.